Fuori Gioco

Il progetto FUORI GIOCO propone un approccio complessivo al fenomeno del gioco d’azzardo e modalità di intervento a diversi livelli: cura e presa in carico dei giocatori e dei loro familiari, percorsi di prevenzione, sensibilizzazione e formazione. In questa cornice di riferimento si colloca l’evento in programma giovedì 19 aprile 2018 a Verona presso la Sala Lucchi in…

Salpa N.A.Ve 2 “modello vincente da esportare”

In Veneto salpa NAVE 2, progetto regionale di rete di contrasto allo sfruttamento e di tutela delle vittime – Assessore Regionale, “modello vincente da esportare”.   Una bottiglia d’olio biologico del Garda, denominato ‘Riscatto’, prodotto negli uliveti di Costermano dalle persone accolte dalla Comunità dei Giovani di Verona, è l’immagine-simbolo del progetto Nave 2, il…

L’inserimento lavorativo

Molti progetti sociali trovano un’efficace conclusione con l’inserimento lavorativo delle persone per le quali si è offerta assistenza, accoglienza, supporto relazionale, vicinanza affettiva e/o contenimento normativo. L’inserimento lavorativo è il risultato complesso di un percorso formativo che contempla, oltre all’apprendimento, anche lo star bene con se stessi ed un elevato livello di motivazione. L’operatore sociale…

Appello ai candidati alle elezioni politiche 2018

Il gioco d’azzardo è diventato in pochi anni uno dei settori più rilevanti dell’economia italiana. Il fatturato, ormai, sfiora i 100 miliardi di euro annui. Con il crescere del fenomeno sono aumentati in modo esponenziale i problemi che il gioco d’azzardo produce: gravi dipendenze, conflitti familiari che portano a separazioni e divorzi, ricorso all’usura, infiltrazioni…

Side by Side

Sabato 3 febbraio 2018 a Chioggia si terrà una marcia per l’umanità con partenza alle 15.30 dal Piazzale Europa di Sottomarina. Vuole essere un momento di testimonianza gioiosa e di incontro per promuovere le possibilità di una buona accoglienza diffusa a favore dei migranti. Comunità dei Giovani, con la propria storia, le proprie operatività sociali,…

Invisibili…

Si porta una riflessione in merito alle persone che dormono in strada a Verona definite genericamente e, con notevole senso della semplificazione, “senza fissa dimora” Sono diversi i motivi per cui una persona si trova ad un certo punto della propria vita a dormire in strada e vivere la condizione del disagio abitativo estremo: difficoltà…